Dal 6 Marzo 2010 è entrata in vigore la nuova Direttiva Macchine 2006/42/CE recepita dal Dlgs. 27 Gennaio 2010, n.17 che prevede l’obbligo della marcatura CE da parte del fabbricante e la redazione del Fascicolo Tecnico.
Ai sensi dell’ art. 2087 C.C. il proprietario è responsabile di garantire il corretto funzionamento della macchina in sicurezza, effettuando una regolare manutenzione e controlli periodici come anche indicato dal libretto di uso e manutenzione redatto dal fabbricante.

Verifiche periodiche

EUROCERT in qualità di ente terzo, si limita ad effettuare i controlli periodici mediante personale formato e qualificato, utilizzando come riferimento la norma tecnica UNI EN 12453/17, atti a constatare l’efficienza e la sicurezza delle parti in movimento dei cancelli motorizzati.

In sintesi i controlli prevedono:

  • Analisi documentale della macchina (documentazione prodotta dall’installatore);
  • Individuazione dei possibili rischi provocati dal movimento delle ante: schiacciamento, cesoia mento, convogliamento, impatto o urto, sollevamento, intrappolamento;
  • Misure delle forze d’impatto e verifica strutturale della macchina
  • Emissione del verbale