Linee Vita – Dispositivi di ancoraggio

Verifica periodica funzionale – UNI EN 795:2002

In tutti i lavori in quota, in assenza di opere provvisionali o di altre misure di protezione collettiva, il D. Lgs. 81/08 e s.m.i. prescrive l’utilizzo di dispositivi di protezione individuali combinati con ancoraggi singoli o linee vita. La norma tecnica UNI EN 795:2002, di riferimento per i dispositivi di ancoraggio progettati per l’uso con DPI contro le cadute dall’alto, ne specifica i requisiti, i metodi di prova, le istruzioni per l’uso e la marcatura.

Ma, seppure a norma, la sola installazione delle linee vita non basta.
E’ necessario aver cura di verificare che l’efficienza richiesta venga mantenuta nel tempo.

EUROCERT effettua la verifica periodica funzionale delle linea vita.
L’ispezione è rivolta ad accertare l’integrità e la sicurezza del fissaggio dei vari dispositivi installati, effettuando un sopralluogo con cadenza periodica, in funzione delle specifiche indicazioni da parte dell’installatore, (annuale o biennale), ad opera di personale qualificato in grado di garantirne l’efficienza con specifiche apparecchiature e prove di cui alla norma UNI EN 795:2002.

Inoltre, come servizio aggiuntivo, è possibile concordare un’indagine dettagliata in grado di restituire anche lo stato di conservazione della copertura. In questo caso, il sopralluogo sarà in grado di documentarne lo stato di fatto e di rilevarne eventuali anomalie.